CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA
 
Ogni relazione commerciale stabilita tra la venditrice MONTECHIMICA ed un compratore è sottomessa alle condizioni generali di vendita sotto dettagliate
 
CARATTERISTICHE DEI PRODOTTI
La MONTECHIMICA si riserva di apportare ai prodotti tutte le modifiche che dovessero risultare necessarie ed opportune, senza alterarne le caratteristiche essenziali. Il cliente accettando le condizioni generali di vendita è a conoscenza delle Leggi sul commercio dei Presidi medico chirurgici, dei Biocidi e prodotti Fitosanitari.
 
IMPORTO MINIMO DEL CARRELLO DI ACQUISTO

L’ importo minimo di fatturazione è di € 25,00. (IVA esclusa)
Tutte le quotazioni sono incluse di IVA.

SPEDIZIONI
La merce viaggia a rischio e pericolo del committente, comprese le varie rotture, anche se spedite in porto franco. In caso di mancata consegna dei colli si accettano reclami solo se indicata riserva nel documento di trasporto, fattura accompagnatoria o lettera di vettura del corriere, comunicando le eventuali anomalie via fax al nostro Ufficio Vendite al n. 0444 951644.
La spese di giacenza della merce e/o di riconsegna della stessa sono a totale carico del cliente e vengono addebitati in fattura o con nota di addebito. La giacenza, con conseguente riconsegna può essere evitata indicando gli orari ed i giorni per la consegna al momento dell’ordine; od eventualmente con il fermo deposito presso la filiale del corriere più vicina.

RECLAMI
Eventuali reclami relativi allo stato dell'imballo, quantità, numero e caratteristiche esteriori dei prodotti (vizi apparenti), dovranno pervenire entro otto giorni dalla data di ricevimento dei prodotti. Eventuali reclami relativi a difetti non individuabili mediante un diligente controllo al momento del ricevimento (vizi occulti) dovranno essere notificati prontamente al momento del rilevamento e comunque non oltre dodici mesi dalla data di consegna.
 
TERMINI DI CONSEGNA
I termini di consegna indicati nelle conferme d'ordine non sono vincolanti. Eventuali ritardi non daranno diritto ad indennizzi o risarcimenti di danni diretti e/o indiretti che non dipendano da dolo o colpa grave di MONTECHIMICA.
 
FORO DI COMPETENZA
Per ogni controversia sarà competente in via esclusiva il Foro di Vicenza.